gtag('config', 'AW-811171271'); gtag('config', 'AW-811171271'); 'phone_conversion_number': '+393927983163' }); organizza una festa di laurea da 110 e lode | Frontemare googleb1526fb32ff47600
Close

8 novembre 2018

COME ORGANIZZARE UNA FESTA DI LAUREA DA 110 E LODE

COME ORGANIZZARE UNA FESTA DI LAUREA DA 110 E LODE

Il momento che tanto aspettavi è finalmente giunto! Finalmente libero dalle sessioni di esame, tasse universitarie, incubi da accumulo crediti insufficiente, tirocini sfiancanti… La tanto agognata laurea è a portata di mano, manca solo da discutere la tesi e… organizzare la festa!

COME ORGANIZZARE UNA FESTA DI LAUREA DA 110 E LODE

LE IDEE E I CONSIGLI DEL NOSTRO ESPERTO DEGLI EVENTI

Il momento che tanto aspettavi è finalmente giunto! Finalmente libero dalle sessioni di esame, tasse universitarie, incubi da accumulo crediti insufficiente, tirocini sfiancanti… La tanto agognata laurea è a portata di mano, manca solo da discutere la tesi e… organizzare la festa!
Ma… come organizzare una festa degna di tale traguardo? Da dove si comincia? Il nostro specialista degli eventi è qui per darti qualche dritta per organizzare la tua festa di laurea, una di quelle feste che rimarrà nella storia!

1. DOVE ORGANIZZARE LA TUA FESTA DI LAUREA?

Bella domanda… La organizzo in casa così da risparmiare qualcosa o cerco un locale in affitto? Entrambe le soluzioni sono valide, ma devi considerare alcuni aspetti:

  • LA ORGANIZZO A CASA!
    Considera spazi a disposizione e numero di invitati: Sei un tipo da festa intima, pochi ma buoni? Magari qualche parente e qualche amico? In questo caso anche un piccolo appartamento può andare bene, sempre che tu voglia tenere la musica bassa e non voglia stravolgere il salotto di casa con allestimenti ad hoc rischiando che i tuoi ti sbattano fuori di casa prima ancora di cominciare o rischiare di trovarti i carabinieri sotto casa a metà serata perché i tuoi vicini non gradiscono che il dj metta a tutto volume L’amour Toujours di Gigi D’Agostino all’una di notte. Altra storia se hai una casa ampia o un appartamento all’ultimo piano con terrazza, in questo caso sfrutta il pomeriggio e fai un bel cocktail party che si chiuda dopo il tramonto.
  • AFFITTO UNA VILLA O UNA SALA PER FESTE!
    Se il budget te lo consente, fai benissimo. Spazi ampi, probabilmente non sarai in pieno centro e potrai fare festa senza che ti ritrovi la SWAT alle porte dopo appena mezzora di musica. Occhio però, ti chiederanno una cauzione che può variare a seconda del “pregio” del locale affittato, da aggiungere al costo dell’affitto della sala o della villa. E se qualcosa va storto e qualcuno spacca il vaso ming che ti sei dimenticato di mettere al sicuro o qualcuno, in preda all’alcool, si appende alle tende strappando tutto (se pensi che stia esagerando con gli esempi, non sottovalutare mai gli esseri umani in modalità festa)? Addio cauzione e forse anche qualcosa in più. Ragionaci su e vedi se è il caso di mettere in conto un servizio sicurezza
  • AFFITTO UNA PARTE DI UN LOCALE O IN ESCLUSIVA
    Sembra che non ci sia alcuna differenza con una villa o un locale per feste, ma in realtà, a seconda del locale, le cose sono decisamente diverse. In una villa dovrai pensare tu a tutto, i locali di solito offrono diverse soluzioni tutto incluso molto vantaggiose. Tutto sarà gestito da professionisti che lavorano abitualmente per il locale, avranno un maggiore controllo su tutta la situazione e ti potranno consigliare le soluzioni migliori in base all’esperienza accumulata nelle feste passate.
    [che ne dici di una festa in un bel locale sulla spiaggia? Dai un’occhiata al Frontemare]

2. GLI INVITATI: PARENTI E AMICI, IL GRANDE DILEMMA

La festa di laurea è sicuramente fatta per il festeggiato, ma come in tutte le cose, sono gli ospiti la parte fondamentale di ogni festa che si rispetti. È inutile fare una festa incredibile ma basata solo sulle tue esigenze, se gli ospiti si annoiano o si sentono fuori posto sarà un flop. E addio ai bei ricordi.
Te lo dico perché sicuramente, i tuoi genitori (che solitamente contribuiscono in buona parte o totalmente al budget) vorranno “sfoggiarti” ai tuoi parenti, questo dallo per scontato. Devi capire se, a seconda di quello che vuoi organizzare, sia il caso di fare una sola festa con parenti e amici in contemporanea, separare i festeggiamenti di netto (orari o addirittura giorni diversi) oppure tentare un sopraffino scaglionamento di orari. Comincia con un rinfresco soft per il giro di auguri di rito ma approfitta dell’ora tarda dove solitamente i parenti vanno via per poi dare il via al party scatenato con gli amici.

3. CIBO E BEVANDE

Se hai optato per un party in casa e hai dei veri e propri masterchef in casa allora hai fatto tombola. Mamme, zie, il cugino che frequenta l’alberghiero, falli scatenare e raschia budget per le bevande. Se invece opti per una sala o una villa in affitto, potrebbe non essere sufficiente, magari sono necessarie alcune attrezzature da catering che non riesci a procurare facilmente in casa, in questo caso potresti affidarti ad una società di catering. Attenzione al budget, se oltre al cibo devono provvedere agli allestimenti, i costi saliranno vertiginosamente.
Se invece hai scelto un locale, come un bar, un pub o un ristorante, allora non avrai bisogno di tutto questo sbattimento: scegli tra i vari menu proposti, una chiacchierata preliminare dove ti consiglieranno le migliori disposizioni e dopo dovrai pensare solo a divertirti. Per quanto le bevande, potrebbe essere un’idea avere un mix di bibite poco alcoliche e analcolici da rendere disponibili per tutto il buffet per poi, sul tardi, attivare un servizio cocktail che, a seconda del budget, potrà essere illimitato o con un numero di consumazioni concordato.

4. TORTA

Che ne dici di una bella torta a tema, bellissima e di sicuro effetto? Se non hai idea da dove cominciare cerca su internet degli esempi di torte a tema, solitamente fatte con pasta di zucchero, ci sono tanti artisti veramente in gamba che riusciranno a ispirarti. Ricordati di tenere in considerazione i tempi e ordinala almeno una settimana prima.

5. ADDOBBI

addobbi per laurea

addobbi laurea

Dipendono molto dalla location che sceglierai. Ormai puoi trovare facilmente striscioni per la laurea e addobbi simili su Amazon come nel negozio specializzato più vicino. Ma se vuoi un’idea originale: appendi un cartellone su una parete e lascia dei post-it su cui i tuoi parenti e amici potranno lasciare una serie di messaggi per te e metti a disposizione una macchina fotografica istantanea con una bella scorta di pellicole, in questo modo potranno immortalare la festa e lasciare un piccolo ricordo sul cartellone.

6. INTRATTENIMENTO

festa con dj al frontemare

A volte lasciare tutto al caso può dare risultati inaspettatamente divertenti!…O disastrosi. Non organizzare tutto al secondo, non è il caso in questo tipo di feste, ma ti consiglio di mettere a disposizione più intrattenimenti per gli ospiti in modo tale che abbiano sempre qualcosa da fare.
Chiama un amico dj per animare la festa o il gruppo musicale dal vivo che ha accompagnato i tuoi festeggiamenti nelle migliori notti post esami, un’area relax con giochi e console (giochi rigorosamente per sfide all’ultimo tasto) e momenti dove fare dei giochi di gruppo (i migliori sono quelli con una buona dose di scene imbarazzanti, da fare rigorosamente quando il grado alcolico è adatto allo scopo)

Qualunque sia la tua scelta, ora hai sicuramente le idee più chiare sui pro e contro delle soluzioni che andrai ad adottare. L’importante è che tu e i tuoi ospiti vi divertiate.
E se l’idea di festeggiare a due passi dal mare ti solletica e vuoi informazioni per organizzare il tuo party di laurea al Frontemare, compila il form qua sotto oppure chiama il nostro responsabile eventi al 3928595243

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook