gtag('config', 'AW-811171271'); gtag('config', 'AW-811171271'); 'phone_conversion_number': '+393927983163' }); Il matrimonio in spiaggia con rito civile | Frontemare googleb1526fb32ff47600
Close

25 luglio 2018

Il matrimonio in spiaggia: Finalmente anche l’Italia (e la Sardegna) si allinea al resto del mondo

matrimonio in spiaggia

Il matrimonio in spiaggia ora è stato liberalizzato anche in Italia

Questa usanza, tipicamente americana e carica di fascino ha finalmente varcato i confini e approda in Italia, merito anche delle forti richieste delle future spose, che sognano il proprio SI come nei più bei film o nelle più famose soap opera (nella speranza ovviamente che durino decisamente di più degli sfarzosi quanto effimeri matrimoni tra Brooke e Ridge di Beautiful).
Dal rito simbolico al vero e proprio rito civile

Diciamocelo, i matrimoni in spiaggia si fanno da tempo in Italia, ma questo fino ad ora comportava un allungarsi dei tempi a causa di non potersi sposare “ufficialmente” in loco, infatti bisognava sposarsi ufficialmente in comune alla presenza dei testimoni e in un secondo momento celebrare un rito simbolico in spiaggia. Il che va bene comunque, ma essere tecnicamente già sposati mentre si “ripete” in qualche modo la cerimonia toglie quel tocco di freschezza che a molti non piace e li portano quindi a rinunciare a questo desiderio.

il tuo matrimonio a due passi dal mare

disposizione sedie e altare sulla spiaggia

Ma le cose sono cambiate

Secondo l’Articolo 3 d. P.R. 3 novembre 2000, n. 396 i Comuni possono disporre, anche per singole funzioni, l’istituzione di uno o più separati uffici dello stato civile; inoltre gli uffici separati dello stato civile vengono istituiti o soppressi con delibera della giunta comunale e il relativo atto è trasmesso al Prefetto. In parole povere, ogni Comune ha la possibilità di istituire oltre agli Uffici interni della Casa Comunale, anche uffici separati ed esterni sopprimendo o liberalizzando alcuni luoghi tra cui proprio le spiagge.

Si. Nel 2000, circa 18 anni fa. Il problema stava nei comuni con spiagge nei loro confini che, non interessati a recepire questo d.p.r. non hanno mai messo a disposizione questo servizio al pubblico. Per fortuna oggi le cose sono profondamente cambiate e i comuni si stanno attrezzando in tal senso.

Nello specifico, visto che siamo sul blog del Frontemare, parliamo del Comune di Quartu Sant’Elena, che ha recepito il d.p.r. solo da quest’anno.
Il comune, in collaborazione con alcune strutture, concede spazi per la celebrazione del rito civile anche in spiaggia, tra cui anche il Frontemare.

Per informazioni sulle strutture disponibili potete consultare il sito del comune di Quartu oppure chiedere informazioni al nostro responsabile eventi per celebrare le nozze al Frontemare, infatti da tempo siamo specializzati nel celebrare matrimoni, dal rito in spiaggia al ricevimento.

il tuo matrimonio a due passi dal mare

il mare fa da sfondo alla cerimonia nuziale e il gazebo é la cornice perfetta

… e per il rito religioso ?

Il matrimonio celebrato secondo il rito religioso è soggetto a regole di diritto canonico e i rituali spesso sono legati al luogo sacro in cui viene celebrato. La spiaggia, infatti, non è un luogo consacrato e per il rito cattolico non sono idonee; anche nel caso che riusciate in qualche modo a convincere il parroco di fiducia, spesso è necessario ottenere il nullaosta del vescovo. Complicato e sicuramente non immediato, se volete a tutti i costi questa opzione, muovetevi con largo anticipo, anzi, larghissimo.

matrimonio in spiaggia

La costa offre una vista panoramica della Sella del Diavolo, per un matrimonio a meno di 10 metri dal mare

Organizzare il matrimonio in spiaggia comporta il coinvolgimento di tante persone…

Per non rischiare di commettere errori o se devi organizzare il matrimonio in un posto lontano da dove vivi, il nostro consiglio è quello di rivolgerti ad una wedding planner esperta, che ti aiuterà a sbrigare le pratiche burocratiche, potrà proporti una vasta gamma di allestimenti e idee per rendere il tuo giorno memorabile.
Un consiglio ancora più caloroso se vuoi organizzare il tuo matrimonio al Frontemare, è quello di affidarti ai consigli del nostro responsabile eventi che potrà consigliarti i nostri migliori fornitori, che conoscono da tempo la nostra location e sanno come far andare tutto liscio.

Ti metteranno a tuo agio ti aiuteranno a goderti il tuo giorno perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook