googleb1526fb32ff47600
Close

Chi siamo

Un'oasi di relax sul mare, un ristorante dai sapori ricercati, un elegante lounge bar, un club tra i più frequentati del litorale del Poetto di Cagliari in estate, una location per eventi aziendali e matrimoni mozzafiato

vivi un'esperienza unica a due passi dal mare

Un’atmosfera imperdibile nelle calde notti di Sardegna. Uno spazio che miscela sinergicamente divertimento, buon cibo ed una vasta programmazione di eventi, immersi nelle atmosfere della spiaggia al tramonto che si spegne sulla sella del Diavolo.

Goditi il sole coccolato dalle onde del mare e dal nostro staff, pronto a soddisfare le tue richieste direttamente al tuo ombrellone.

Fatti tentare dal menu del nostro chef, un’insalata fresca e gustosa, una delle nostre selezioni di mare, i grandi classici della cucina sarda rivisitati in chiave moderna e le nostre selezioni di crudo che non aspettano altro di essere gustati assieme ad un ottimo vino.

Video

Contatti

Ci trovi in

Viale Lungomare del Golfo 150

09045 Quartu Sant’Elena CA 

Tel: +39 392 7983163

email: info@frontemaresardinia.com

Orari

Lunedì – Mercoledi

dalle 8:30 alle 19:00

Giovedi – Sabato

dalle 8:30 alle 19:00

Domenica

dalle 8:30 alle 19:00

Virtual tour

Dove siamo

Qualche informazione sul territorio

Scopri le meraviglie che offre il Poetto

Il Golfo Degli Angeli

il golfo degli Angeli e il promontorio di Sant’Elia sono associati ad una leggenda secondo la quale Dio volle offrire in dono agli angeli una terra in cui vivere a patto che la cercassero. Dopo una lunga ricerca, trovarono la Sardegna, unico luogo in cui non regnavano l’odio e la cattiveria e gli abitanti vivevano serenamente dediti alla pastorizia e all’agricoltura. Dio mantenne la promessa e gli angeli vi si stabilirono. Questo fatto scatenò l’invidia di Lucifero, che cercò di istigare la lite fra gli angeli al fine di scacciarli da questa terra, ma loro si opposero e intrapresero una battaglia scatenando nel golfo onde altissime che fecero sbalzare Lucifero dal suo destriero. L’arcangelo Gabriele emerse trionfante dal golfo con la spada in pugno mentre Lucifero inviperito scagliò la sella del suo cavallo sul promontorio di Sant’Elia nel punto in cui oggi si vede la pittoresca cresta denominata per l’appunto sella del Diavolo.

fonte: wikipedia - scopri di più
Il Parco di Molentargius

Si tratta di area umida salmastra sottoposta a tutela perché ospita un numero elevato di specie avicole. Inoltre é una delle mete principali d’insediamento migratorio del Fenicottero rosa. Nei due stagni prossimi a Cagliari (stagno di Cagliari e stagno di Molentargius) sono dislocati i bacini di evaporazione delle due storiche saline.

visita il sito ufficiale del parco di molentargius
Facebook