googleb1526fb32ff47600
Close

1 Febbraio 2019

Un San Valentino non convenzionale? La moda del Galentine’s Day direttamente dagli States

Un San Valentino non convenzionale?

La moda del Galentine’s Day direttamente dagli States

Si sa, San Valentino é una delle date più controverse del calendario, amata da tanti, odiata da molti, sia dai single che dalle coppie inseparabili, i fronti del “San Valentino si” e del “San Valentino no” raccolgono sostenitori in modo trasversale e spesso vengono organizzate delle vere e proprie serate Anti San Valentino, occasione ghiotta per molti locali che cercano di sfruttare il sentimento del “nemico comune” per fare ingenti incassi.

Noi al Frontemare siamo romantici e ci schieriamo per il Si, anche perchè la nostra location ben si presta alle cene romantiche, anche quest’anno abbiamo infatti aperto le prenotazioni per la sera del 14.

MA… NON VOGLIO PARLARE DI QUESTO, OGGI

Infatti, a molti questa “Saint Valentine War” ha stufato e sempre più outsider si inventano un modo alternativo per festeggiarlo, con la differenza che a motivarlo sono sentimenti positivi.ì Tutta questa premessa per parlare di cosa? Ma é ovvio, del Galentine’s Day!

Questo 14 febbraio alternativo viene lanciato per la prima volta negli Stati Uniti… da “Parks and Recreation, una serie Tv! Per la precisione, da un personaggio, Leslie Knope, nella puntata “Ragazze che festeggiano le ragazze”

Nella serie, Leslie racconta che “Ogni 13 febbraio, io e le mie amiche lasciamo a casa mariti e fidanzati e ci ritroviamo insieme per un brunch molto speciale”Una ricorrenza alternativa che celebra l’amicizia tra le amiche più care, un modo per stare assieme, dedicando al gruppo una giornata divertente e rilassante.

COME FESTEGGIARE IL GALENTINE’S DAY

La regola é fare qualsiasi cosa che possa essere divertente! Come divertirsi é molto soggettivo e varida di gruppo in gruppo, ma possiamo citare qualche MUST che può darvi qualche spunto:
una giornata alla Spa ad esempio, seguita da un brunch, oppure una giornata di shopping con a seguire un aperitivo, senza escludere la classica delle classiche, riunione in casa con un comodo pigiama (visto il periodo, fa sicuramente piacere) con una bella maratona di film a tema (Qualcuno ha detto Mean Girls?)

L’importante dopotutto, é stare assieme, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Strictly Necessary

These cookies are essential for websites built on Wordpress to perform their basic functions. These include those required to allow registered users to authenticate and perform account related functions.

wordpress_test_cookie, wordpress_{hash}, wordpress_logged_in_{hash}, wp-settings-{user_id}, wp_sharing_{id}

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Facebook