Frontemare

The Place To Be

Cocktails and dreams: Come si prepara il Cucumber Martini

Cocktails and dreams: Come si prepara il Cucumber Martini

Come si prepara il Cucumber Martini?

Benvenuti ad una nuova puntata di Cocktails and dreams: Oggi il nostro barman Matteo vi presenta il Cucumber Martini, un fresco cocktail in coppa adatto come aperitivo o da sorseggiare in un assolato pomeriggio in spiaggia.

Il Moskow Mule ha fatto scuola e molti cocktail si stanno ispirando ad esso, prendendo in prestito alcuni dei suoi elementi chiave per riproporli in molte creazioni.

In questo caso prendiamo in prestito il cetriolo per proporvi un twist della mai abbastanza folta categoria dei sour. 

Senza perderci in ulteriori chiacchiere, passiamo subito all’azione!

Come si prepara il Cucumber Martini?

Prendiamo una coppa cocktail e raffreddiamola con del ghiaccio.

Il bicchiere usato dal nostro bartender

Nel frattempo prendiamo lo shaker e raffreddiamo anche quello. Nel frattempo andiamo a preparare delle fette di cetriolo tagliate di lungo, eliminiamo il ghiaccio dallo shaker e mettiamo attorno alle pareti le fette di cetriolo appena tagliate.

Ora riempiamo nuovamente di ghiaccio lo shaker, e cominciamo a versare i prodotti

Porzioni
1 1/2 oz di Vodka
1 oz di sweet&sour, composto da 2 parti di succo di limone e una parte di sciroppo di zucchero.

Eliminiamo il ghiaccio dalla coppa cocktail e shakeriamo. Versiamo ora il contenuto dello shaker nella coppa facendo passare tutto attraverso un colino.

Possiamo ora guarnirlo a piacere con delle piccole fette di cetriolo.

Come apprezzarlo al meglio

Hai imparato come si prepara il Cucumber Martini? Ora puoi proporlo anche ai tuoi amici comodamente a casa!

Se vuoi provarlo a due passi dal mare, ti consigliamo di accompagnarlo con un delizioso crudo di mare o della frutta fresca.

Cheers!

Scopri la nostra carta cocktail

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *